Alto contrasto Aa Aa Aa
Modalità notturna Default
 
 
uploads/elenco_1/1-2-barete_1.png
Sei qui: HOME » News » ORDINANZA 19/2020 - Divieto uso dell’acqua a scopo potabile

ORDINANZA 19/2020 - Divieto uso dell’acqua a scopo potabile

Servizi al cittadino

14/10/2020

OGGETTO: Acquedotto Comunale. Divieto uso dell’acqua a scopo potabile nelle more dell’intercettazione e la riparazione di una perdita.

 

SI AVVISA CHE:

 

-                   nei giorni scorsi si è riscontrata una notevole diminuzione del flusso di portata relativo alla condotta di adduzione al serbatoio della Frazione di Colli;

-                   tale problema è dovuto presumibilmente ad una perdita, lungo la rete acquedottistica, nel tratto Barete Capoluogo – Serbatoio Colli;

-                   la ditta “Paganica Giulio”, sta effettuando già da qualche giorno, tutte le attività necessarie per la ricerca della perdita ed il ripristino delle corrette condizioni di erogazione dell’acqua;

-                   del problema è stata interessata la sala operativa della Protezione Civile Regionale, al fine, nel caso del protrarsi dei tempi per il ripristino dell’erogazione dell’acqua, di provvedere all’approvvigionamento con autocisterne dell’acqua;

-                   al fine di prevenire le conseguenze di eventuali impurità dell’acqua dovute alla rottura dell’acquedotto si consiglia di non utilizzare l’acqua a scopo potabile.

 

Si avvisa, inoltre, che restano in vigore le ordinanze nn. 11/2020 e 16/2020 di non potabilità dell’acqua, fino ad esito di nuove analisi. La potabilità dell’acqua sarà resa nota con successiva nuova Ordinanza Sindacale.

Si avvisa, infine, che a causa dei lavori di ripristino della condotta idrica il servizio idropotabile nelle Frazioni Colli, S.Sabino, Basanello e Teora subirà inevitabili ulteriori sospensioni.

                                                                               Il Responabile dell’Ufficio

                                                                                     F.to Giovanna Corridore                      

 

ORDINANZA 19/2020